Gennaio 2022

La responsabilità  medica dopo la riforma Gelli-Bianco

La responsabilità  medica è quel tipo di responsabilità  che deriva dai danni cagionati ai pazienti da errori od omissioni dei sanitari.

I problemi della materia iniziarono a sorgere con il pieno svolgersi dei principi costituzionali solidaristici, dello stato sociale ed in particolare di quelli sui trattamenti sanitari, e quindi sulle strutture che svolgono quella funzione pubblica. Da questa prospettiva, l’evoluzione della giurisprudenza ha risentito delle diverse forme organizzate di svolgimento della professione. Da principio si riteneva che non fosse dato di rinvenire un rapporto privatistico con il medico di una struttura sanitaria pubblica. Il medico, si diceva, era assimilato al dipendente pubblico, ed era responsabile solo nei confronti dell’Amministrazione (art.28 Cost.). Oggi la riforma Gelli-Bianco è il punto di approdo di un lungo e travagliato iter che si è articolato tanto a livello legislativo, che giurisprudenziale e dottrinale.

continua a leggere

Gennaio 2022

Come annullare una multa? Quali sono i vizi che la rendono nulla?

Cosa fare se vuoi annullare una multa? Per prima cosa bisogna accertarsi che sia impugnabile.

Va precisato che affinché un verbale possa dirsi legittimo esso deve essere notificato tempestivamente, ovverosia nel termine massimo di 90 giorni dall’illecito (fissato indipendentemente dalle modalità con le quali la violazione è stata accertata). Se tale termine non è rispettato, la contravvenzione deve reputarsi nulla. continua a leggere

Maggio 2021

Stupro e gogna: victim blaming

La colpevolizzazione, per cui molte donne non denunciano la violenza (cd. victim blaming).

Offendere chi denuncia, giocare tra vittime e carnefici, calpestare anni di battaglie per le donne. Bisogna stare attenti a cosa si dice ed a cosa si legge.

“Sono solamente ragazzi”, “stavano giocando”, ma poi lei “indossava una gonna troppo corta”, “era ubriaca”, “se l’è cercata”.

continua a leggere

Maggio 2021

La riduzione del fatturato dà diritto alla sospensione dei versamenti

Con i decreti-legge “Cura Italia”, “Liquidità”, “Rilancio”, “Agosto” e “DL n. 129/2020” il Governo ha adottato una serie di misure fiscali tese a sostenere l’economia italiana. Di seguito si evidenziano le misure fiscali più significative, in materia di: 1) sospensioni, proroghe e rinvii; 2) cancellazione e riduzione di imposte; 3) incentivi e ristori a fondo perduto; 4) sostegno alla patrimonializzazione; 5) misure settoriali; 6) altre misure. continua a leggere

Maggio 2021

Concorsi: la riforma Brunetta e le assunzioni super veloci

Le semplificazioni sono necessarie e saranno attuate: i quasi 200 miliardi del Next Generation Eu sono un treno che, senza riforme, l’Italia rischia di perdere.

I prossimi decreti, uno sulle semplificazioni e l’altro sul reclutamento, dovranno necessariamente essere approvati entro la prima decade di maggio.

continua a leggere

OLDER OLDER 1 2 25 26