Diritto dei Minori e Diritto Penale Minorile

Quello del minore è un universo molto complesso e lo Studio Legale La Motta Monti si approccia alle problematiche a questo connesse con la dovuta competenza sia nella materia civilistica che in quella penalistica proprio perchè in gioco vi sono i rilevanti interessi di soggetti minori.
Minori sono coloro che non hanno ancora compiuto il diciottesimo anno di età, soggetti per i quali deve necessariamente mutare la prassi di intervento, alla luce del fatto che il minore presenta una personalità in fieri, una fragilità emotiva, lati caratteriali non del tutto assestati. Il minore è caratterizzato da una personalità vulnerabile ed ancora immatura con la quale è cruciale, oltre che doveroso, avere il giusto approccio.

Lo studio è dotato di professionisti in possesso del titolo di “esperto in diritto minorile penale, civile e volontaria giurisdizione” certificato dal consiglio dell’ordine di appartenenza e conseguito dopo aver sostenuto gli esami di accertamento delle competenze in possesso.

Il Diritto dei Minori comprende un insieme di norme e disposizioni legislative atte a salvaguardare i diritti fondamentali ed imprescindibili di soggetti che, non avendo compiuto ancora il diciottesimo anno di età, si trovano (o possono trovarsi) in situazioni di svantaggio e di difficoltà rispetto a tutti gli altri componenti di una società e pertanto necessitano di essere tutelate.

Il Diritto penale minorile riguarda invece le leggi ed i regolamenti che intervengono quando il minore commette dei reati e, prendendo in considerazione l’età, stabilisce in qual momento l’individuo raggiunga la capacità di intendere e di volere, che è fondamento dell’imputabilità.
Tutte le problematiche legali e le competenze che riguardano  l’imputato minorenne al momento della commissione del fatto di reato sono attribuite al Tribunale dei Minori istituito con R.D.L. n.1404 del 1934 e successive modificazioni.

 

Vai alle altre attività