Marzo 2019

Fisco contesta ricavi in nero: indagini sui dipendenti

Una recente pronuncia afferma che è legittimo per il fisco poter contestare entrate e ricavi non dichiarati (e dunque in nero) sulla base di ispezioni ed indagini bancarie effettuate in capo ai dipendenti della società.

Si evince un irrituale modus operandi secondo il quale è stato finanche invertito l’onere della prova, poiché – a questo punto spetta al contribuente dimostrare la provenienza delle movimentazioni sospette se è dipendente di una società che sembrerebbe non retribuirlo a dovere.

continua a leggere

Gennaio 2019

Debiti: saldo e stralcio per chi è in difficoltà

AL VIA IL SALDO E STRALCIO PER LE PERSONE FISICHE CHE VERSANO IN GRAVI DIFFICOLTÀ ECONOMICHE

La  Legge n. 145/2018 (Legge di Bilancio 2019)  ha introdotto, per le persone fisiche,  il cosiddettoSaldo e stralcio” ossia una riduzione delle somme dovute, per alcune tipologie di debiti riferiti a carichi affidati all’Agente della riscossione dal 1° gennaio 2000 al 31 dicembre 2017. I carichi devono derivare da omessi versamenti dovuti in autoliquidazione in base alle dichiarazioni annuali, con esclusione continua a leggere

Gennaio 2019

L’economia italiana: sommerso, famiglia e lavoro

L’Italia ha un’economia industriale diversificata, che è divisa in un nord industriale sviluppato, dominato da società private e un sud prevalentemente agricolo, meno sviluppato, spesso dipendente dal welfare, con un alto tasso di disoccupazione.

L’economia italiana è guidata in gran parte dalla produzione di beni di consumo di alta qualità (il noto made in Italy) prodotti da piccole e medie imprese, molte delle quali a conduzione continua a leggere

Novembre 2018

PACE FISCALE: tutte le novità sulla definizione agevolata

1) Definizione agevolata delle controversie tributarie

Ai sensi dell’art. 6 del Decreto Legge 23 ottobre 2018 n. 119 , le controversie attribuite alla giurisdizione tributaria in cui è parte l’Agenzia delle Entrate, aventi ad oggetto atti  impositivi, pendenti in ogni stato e  grado  del  giudizio, continua a leggere

Marzo 2018

Rimborso tasse universitarie se hai frequentato tra il 2007 ed il 2013

Perchè fare domanda

Per anni, molti Atenei italiani hanno imposto ai propri studenti il pagamento di tasse universitarie illegittime, in quanto di gran lunga superiori ai limiti di legge. In vetta alla classifica delle Università che hanno applicato una tassazione “fuorilegge” troviamo l’Ateneo bolognese.

Aderire al ricorso consente di ottenere rimborsi che vanno da € 1.000 a € 5.000 per tutti gli studenti aventi diritto.

continua a leggere

OLDER OLDER 1 2 4 5