Ottobre 2019

Risarcimenti milionari: cancro da diserbante

Il quinto processo di risarcimento milionario per i danni causati dal diserbante è stato vinto.
Il diserbante Roundup è stato lanciato nel 1976 e contiene glifosato, una sostanza molto discussa in Europa e negli Usa. Il prodotto è stato creato da Monsanto, acquistata nel giugno 2018 da Bayer. Il colosso tedesco ha così ereditato anche i problemi giudiziari dell’azienda. continua a leggere

Marzo 2019

ANATOCISMO ED USURA BANCARIA

Dopo aver parlato di usura bancaria vediamo quando gli interessi alla banca NON sono dovuti perché troppo alti.

La banca spesso applica interessi diversi da quelli indicati nelle scritture contrattuali, adeguandosi agli usi correnti su piazza. Valuta con noi se il tuo caso è tra questi.

Di solito la prassi è quella secondo cui  successivamente la banca invia una lettera, nella quale esprime l’intenzione di revocare la volontà manifestata in qualsiasi precedente scrittura. La circostanza, dunque, che la banca possa aver di fatto applicato interessi ad un tasso diverso da quello pattuito spesso risulta evidente, con la conseguenza che  i tassi d’interesse in concreto applicati dalla banca siano da reputarsi nulli .

continua a leggere

Febbraio 2019

MULTE su autobus e treni: come impugnarle?

Le multe che ti sono state fatte durante un viaggio in treno o in autobus, sono a tutti gli effetti delle sanzioni amministrative e come tali devono rispettare rigidi vincoli di legge.

Molto spesso però gli operatori del trasporto pubblico commettono delle violazioni relative alla modalità di irrogazione della multa o ai termini di notifica: in tutti questi casi potrai impugnare la multa e chiedere la sua cancellazione!

continua a leggere

Febbraio 2019

Banca: quando gli interessi sono eccessivi nulla è dovuto

Torniamo a parlare di banche che addebitano interessi in misura extralegale, eccessivi, che dunque NON SONO DOVUTI.

Gli interessi dichiarati “anatocistici“, in molti casi, sono illegittimi e nulla è dovuto alla banca! Valuta con noi se il tuo caso è tra questi per sapere come ottenere una pronuncia favorevole. continua a leggere

Gennaio 2019

Debiti: saldo e stralcio per chi è in difficoltà

AL VIA IL SALDO E STRALCIO PER LE PERSONE FISICHE CHE VERSANO IN GRAVI DIFFICOLTÀ ECONOMICHE

La  Legge n. 145/2018 (Legge di Bilancio 2019)  ha introdotto, per le persone fisiche,  il cosiddettoSaldo e stralcio” ossia una riduzione delle somme dovute, per alcune tipologie di debiti riferiti a carichi affidati all’Agente della riscossione dal 1° gennaio 2000 al 31 dicembre 2017. I carichi devono derivare da omessi versamenti dovuti in autoliquidazione in base alle dichiarazioni annuali, con esclusione continua a leggere

OLDER OLDER 1 2 4 5